Novità     Emergenza Covid-19     Privati     Imprese     Soci    

PROROGA DEL TERMINE DI SCADENZA DELLE MORATORIE CONCESSE AI SENSI DELL’ART. 56 DEL D.L. 18/2020

DOMANDA DI MORATORIA SU FINANZIAMENTI CONCESSI A MICRO PICCOLE E MEDIE IMPRESE

PROROGA DEL TERMINE DI SCADENZA DELLE MORATORIE CONCESSE AI SENSI DELL’ART. 56 DEL D.L. 18/2020

 

Con il Decreto legge 18/2020 (articolo 56) sono state introdotte misure di sostegno finanziario a vantaggio di microimprese e piccole e medie imprese che hanno subito mancanza di liquidità in seguito alla diffusione del Coronavirus.


Con la presente La informiamo che gli artt. 65 e 77 del Decreto Legge n. 104 del 14.08.2020 prevedono che “per le imprese già ammesse, alla data di entrata in vigore del presente decreto, alle misure di sostegno previste dall’art. 56, comma 2, del D.L. 18/2020, convertito con modificazioni dalla L. 27/2020, la proroga della moratoria opera automaticamente (sino al 31.01.2021 n.d.r.) senza alcuna formalità, salva l’ipotesi di rinuncia espressa da parte dell’impresa beneficiaria, da far pervenire al soggetto finanziatore entro il termine del 30.09.2020” e che per le imprese che operano nel settore turistico la moratoria straordinaria prevista dall’art. 56 comma 2, lettera c) del D.L. 18/2020 è prorogata sino al 31.03.2021”.

Pertanto, in conformità con le citate disposizioni, Le comunichiamo che la proroga della moratoria verrà applicata autonomamente ai rapporti intercorrenti con la scrivente che già beneficiano della stessa, fatta salva una Sua rinuncia espressa, che dovrà far pervenire entro e non oltre il 30.09.2020 (mediante la consegna in filiale, oppure attraverso l’invio di una raccomandata A/R o PEC all’indirizzo bccspellobettona@actaliscertymail.it).


Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al personale della Banca.